golden retriver e pastore australiano

Che cos’è l’ENCI?

L’Ente Nazionale Cinofilia Italiana, è un’associazione di allevatori a carattere tecnico-economico e nasce nel 1982 con lo scopo principale di tutelare le razze canine pure, specialmente quelle italiane

migliorandone ed incrementandone l’allevamento, nonché disciplinandone e favorendone l’impiego e la valorizzazione ai fini zootecnici, oltre che sportivi.

https://www.enci.it/enci

Organizza, inoltre, prove di lavoro (sulla base delle attitudini delle varie razze), ed esposizioni zootecniche, cioè expo che valutano che ogni esemplare presenti determinate caratteristiche, le quali definiscono gli standard di razza.

Si occupa, inoltre, di promuovere l’addestramento dei cani e gli allenamenti in sport venatori, l’addestramento per cani di utilità (ausiliari per portatori di handicap) e per la protezione civile (cani da salvataggio, soccorso ecc..).

razze canine
Da sx a dx: Chir, Lucy, Kea e Dream

Cosa sono gli standard di razza?

Come detto precedentemente, l’ENCI, ha lo scopo di mantenere e favorire gli standard delle razze canine, che corrispondono a determinate caratteristiche della sfera:

  • fisica
  • caratteriale
  • attitudinale

Attraverso le varie prove di lavoro, ed expo, si vogliono individuare i soggetti che più corrispondono agli standard definiti (per ciascuna razza), premiando tali soggetti per favorirli come “riproduttori”.

Il pedigree

L’ente che rilascia ufficialmente il pedigree è proprio l’ENCI. Si tratta dell’unico documento che attesta la “purezza di razza” di un soggetto.

In questo documento sono elencate e segnalate le linee di sangue (cioè l’albero genealogico) di ogni cane e indica se qualche avo ha ricevuto riconoscimenti di lavoro o di bellezza.

Molto importante è anche l’indicazione, che lo stesso ente segnala, circa gli esami obbligatori (ad esempio le lastre per la displasia) ai quali devono essere sottoposti i “riproduttori” e i genitori dei cuccioli di razza.

Perché è fondamentale avere questi esami clinici, prima di prendere il vostro tenero cucciolo di razza? Bisogna accertarsi che i genitori siano esenti da malattie genetiche tipiche di alcune razze, che possono essere trasmesse ai cuccioli.

Inizia il nostro viaggio

Parte da qui, il nostro meraviglioso viaggio tra le razze canine. E’ fondamentale, infatti, capire il ruolo dell’Enci nel mondo della cinofilia italiana, per poter poi approfondire i vari gruppi di razze, proprio create e organizzate da questo ente.

Parliamo di ENCI, il primo passo nel nostro viaggio tra le razze canine.